Home Partiture e Parti Raffaele Vrenna


Negozio On Line


Tutti i prodotti


Ricerca Avanzata





Password dimenticata?
Nome utente dimenticato?
Non ancora registrato? Registrati

Area Download
Mostra Carrello
Il carrello è vuoto.
DSC_3633.jpg
RAFFAELE VRENNA PDF Stampa E-mail

 

 

Raffaele Vrenna, dopo aver conseguito il diploma di pianoforte col massimo dei voti, si specializza in Clavicembalo con Enrico Baiano presso il conservatorio “V. Bellini” di Palermo con il massimo dei voti, e inoltre si laurea in Organo e Composizione organistica presso il conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara sotto la guida del M° Francesco Tasini, ottenendo la lode e la menzione.

Si è inoltre perfezionato nel repertorio solistico con Christophe Rousset presso l’“Accademia Musicale Chigiana”, con Emilia Fadini a Milano e nella pratica del basso continuo con Jesper Christensen.

Ha conseguito il Master Universitario in “Teoria e pratica della musica rinascimentale e barocca” presso l’università di Potenza. Nel Settembre 1996 fonda insieme con altri musicisti l’ensemble “Accademia di San Rocco, Venezia”, specializzata nell’esecuzione di musica antica su strumenti originali, nella quale ha ricoperto il ruolo di clavicembalista fino a Marzo 2000.

Dalla collaborazione del gruppo con il noto organista Andrea Marcon, nasce nel 1998 l’“Orchestra Barocca di Venezia”, nella cui formazione i membri di “Accademia di San Rocco” ricoprono i ruoli di prime parti, suonando per le maggiori società concertistiche in Italia e all’Estero.

Nel marzo del 2000 si trasferisce a Napoli dove inizia la collaborazione con il Centro di Musica Antica “Pietà de’Turchini”, presso il quale ha ricoperto l’incarico di coordinatore didattico dei corsi di musica antica ed ha partecipato al comitato scientifico per l’organizzazione di convegni di argomento musicologico.

Con l’orchestra “Cappella della Pietà dè Turchini”, diretta dal M° Antonio Florio, ha partecipato in qualità di continuista ad importanti festival di musica antica in Italia e all' Estero.

E’ continuista della “Cappella Musicale Theatina” e collabora con l’“Ensemble SeicentoNovecento” entrambe dirette dal M° Flavio Colusso, e con l'ensemble "Sans Souci" ha recentemente vinto il premio discografico Fondazione Masi alla Civiltà Veneta di Verona, edizione 2012.

Inoltre in coppia con il mandolinista Mauro Squillante ripropone musiche per mandolino e cembalo di autori napoletani, tra cui Gervasio, Giuliani e D. Scarlatti, del quale è stato pubblicato un CD di sonate per mandolino e cembalo per STRADIVARIUS.

Ha inoltre inciso per ARS, MR Classic, STRADIVARIUS e AMADEUS e registrato per la RAI e per la ORF. Dal 2004 è invitato come docente ai Corsi Internazionale di Musica Antica di Urbino organizzati dalla Fondazione Italiana per la Musica Antica.

E’ stato professore a contratto di Basso Continuo presso il conservatorio “N. Piccinni” di Bari.

 
Copyright © 2017 accademia.conquist.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.